Progetti di Farmacovigilanza

Il Centro Regionale si occupa di istituire o collaborare a progetti nazionali e internazionali riguardanti la farmacovigilanza.

Vigirete

Vigirete si tratta di un progetto promosso e coordinato in collaborazione con AIFA e Federfarma Veneto.
Il progetto coinvolge i farmacisti territoriali e ha il duplice obiettivo di informazione e sensibilizzazione alla segnalazione nei confronti dei cittadini e di creazione di una rete integrata di farmacie attive in farmacovigilanza.

PAVIA

PAVIA è un progetto europeo finanziato da European & Developing Countries Clinical Trials Partnership (EDCTP) che rientra nel programma di finanziamenti europei alla ricerca Horizon 2020.
L’obiettivo è quello di potenziare e promuovere il sistema della segnalazione spontanea delle reazioni avverse, in particolare dei farmaci antitubercolari, in quattro paesi africani (Etiopia, Nigeria, eSwatini (ex Swaziland) e Tanzania).

VigiFarmacoVax

VigiFarmacoVax è una piattaforma online che permette di effettuare una sorveglianza attiva degli eventi avversi dopo immunizzazione grazie all'utilizzo degli SMS.
La piattaforma raccoglie dei dati dei bambini vaccinati ed invia un SMS al genitore (previo consenso informato) per richiedere di descrivere eventuali eventi avversi insorti nei giorni successivi al vaccino. L’informazione ricevuta via SMS viene gestita dalla piattaforma ed inviata, dopo valutazione dei medici del distretto, alla Rete nazionale di Farmacovigilanza.
Questo progetto ha permesso di facilitare l'adesione dei genitori al sistema di vaccinovigilanza e di velocizzare la gestione delle segnalazioni da parte dei Responsabili di Farmacovigilanza.


Sede: Piazzale Ludovico Antonio Scuro, 10 37134 - Verona (VR) - Italia
Telefono: 0458124904